Servizi / Stoccaggio e trasferenza biodegradabili

Stoccaggio e trasferenza dei rifiuti biodegradabili.

50.934,42
Tonnellate trattate

Biodegradabili derivati da Cucine e Mense / Biodegradabili


Impianto di Sardone

Impianto di Sardone
15 Impiegati

Località Sardone - Comune di Giffoni Valle Piana


Il trattamento meccanico biologico


Come funziona il processo di trattamento meccanico biologico della frazione dei rifiuti indifferenziati.

STB
Fase 01
La raccolta.

L’area sulla quale insiste l’impianto si trova nel Comune di Giffoni Valle Piana in località Sardone ed ha un’estensione di circa 18.000 metri quadrati. La capacità di ricezione complessiva è di circa 280.000 tonnellate all’anno.

Fase 02
Stoccaggio del materiale.

Il trattamento dei rifiuti organici urbani rappresenta in tutto il mondo una sfida e, allo stesso tempo, una grande opportunità. La frazione organica costituisce di solito la parte dominante dei nostri rifiuti: si stima, infatti, che a livello mondiale incida per il 46%, percentuale che sale al 64% se consideriamo i Paesi in via di sviluppo e scende al 28% in quelli a reddito più elevato.

Fase 03
Trasferenza.

Fino al 2009 l’attività dell’impianto ha riguardato le operazioni di messa in riserva prevalentemente del rifiuto indifferenziato, ma sono state anche espletate attività legate alla tritovagliatura, rotoimballatura, stoccaggio FUT e FST degli ex STIR e tra la fine del 2008 e l’inizio del 2009 è iniziata la messa in riserva e la trasferenza del rifiuto organico proveniente dalla raccolta differenziata.

L’Impianto di raccolta


L’impianto di Sardone: una gestione oculata per il benessere delle comunità.

L’impianto di trasferenza frazione organica di Sardone è stato realizzato negli anni 2000/2001, con fondi pubblici della Struttura commissariale per l’emergenza rifiuti in Campania e della Regione, e ha iniziato la propria attività il 7 luglio 2001. L’impianto serve circa 100 comuni della provincia di Salerno e 10 provenienti dal Beneventano e dall’Avellinese. L’area sulla quale insiste si trova nel Comune di Giffoni Valle Piana in località Sardone ed ha un’estensione di circa 18.000 metri quadrati. La capacità di ricezione complessiva è di circa 280.000 tonnellate all’anno.

Maggiori informazioni

Potenza massima trattamento tritovagliatura

378k Tonnellate annue

Autorizzazione alla messa in riserva

144k+ Tonnellate annue

Tutti i vantaggi riservati ai Clienti


Tanti i vantaggi per gli Enti e le Aziende del territorio. Qualità certificata e massima trasparenza sempre garantita.

La gestione dell’impianto, negli anni, è stata in capo a: Gestione impianto tritovagliatura Sardone fino all’anno 2003; IMPREGECO dal marzo 2003 a gennaio 2004; GES.CO. Ambiente scarl da febbraio 2004 a marzo 2010; GES.CO. Ambiente scarl in liquidazione da marzo 2010 fino al 16.12.2020, data in cui l’Eda ha affidato la gestione a Ecoambiente Salerno Spa, che ha già ridotto la tariffa di conferimento dai 171 euro a tonnellata della precedente gestione agli attuali 125, con un costo assolutamente competitivo sul mercato.

Maggiori informazioni

Servizi e operatività

TMB

Trattamento del rifiuto urbano secco

Maggiori informazioni

Centri di stoccaggio

STB

Stoccaggio e trasferenza biodegradabili

Maggiori informazioni

Trattamento rifiuti

BIO

Produzione di compost

Maggiori informazioni

Rifiuti da imballaggi

M

Trattamento multimateriale

Maggiori informazioni

Trasporto e Logistica

G

Gestione di siti e discariche

Maggiori informazioni

Gestione e monitoraggio

T

Trasporto rifiuti urbani speciali

Maggiori informazioni

Qualità certificata ai massimi livelli. Partnership di alto profilo con le migliori realtà del settore.

EcoAmbiente Salerno S.p.a. è conforme alla normativa ISO 9001:2015.
EcoAmbiente Salerno S.p.a. è conforme alla normativa ISO 14001:2015.
EcoAmbiente Salerno S.p.a. è conforme alla normativa UNI/PdR 125:2022.
Società soggetta all’attività di direzione, di coordinamento e di controllo dell’EDA Salerno.
C.F. - P.IVA 04773540655 / R.E.A. : SA – 392505
© 2022 EcoAmbiente Salerno SPA / designed and developed by unikstudioBeta version 1.0