Gestione / Impianti / Impianto trasferenza frazione organica di Sardone

L’impianto di Sardone: una gestione oculata per il benessere delle comunità

L’Impianto di raccolta


Impianto di Trasferenza Frazione Organica Sardone: Gestione, Capacità e Riduzione Tariffe con EcoAmbiente Salerno

L’impianto di trasferenza frazione organica di Sardone è stato realizzato negli anni 2000/2001, con fondi pubblici della Struttura commissariale per l’emergenza rifiuti in Campania e della Regione, ed ha iniziato la propria attività il 7 luglio 2001.

Fino al 2009 l’attività dell’impianto ha riguardato le operazioni di messa in riserva prevalentemente del rifiuto indifferenziato, ma sono state anche espletate attività legate alla tritovagliaturarotoimballaturastoccaggio FUT e FST degli ex STIR e tra la fine del 2008 e l’inizio del 2009  è iniziata la messa in riserva e la trasferenza del rifiuto organico proveniente dalla raccolta differenziata.

La gestione dell’impianto, negli anni, è stata in capo a: Gestione impianto tritovagliatura Sardone fino all’anno 2003; IMPREGECO dal marzo 2003 a gennaio 2004; GES.CO. Ambiente scarl da febbraio 2004 a marzo 2010; GES.CO. Ambiente scarl in liquidazione da marzo 2010 fino al 16.12.2020, data in cui l’Eda ha affidato la gestione a Ecoambiente Salerno Spa, che ha già ridotto la tariffa di conferimento dai 171 euro a tonnellata della precedente gestione agli attuali 165, con un risparmio per i Comuni di circa 500mila euro all’anno.

L’impianto serve circa 100 comuni della provincia di Salerno e 10 provenienti dal Beneventano e dall’Avellinese.

L’area sulla quale insiste l’impianto si trova nel Comune di Giffoni Valle Piana in località Sardone ed ha un’estensione di circa 18.000 metri quadrati.

La capacità di ricezione complessiva è di circa 280.000 tonnellate all’anno. Da Sardone la frazione organica viene poi trasferita in impianti di compostaggio del Nord Italia.

50.934,42
Tonnellate trattate

Biodegradabili derivati da Cucine e Mense / Biodegradabili


Impianto di Sardone

Impianto di Sardone
15 Impiegati

Località Sardone - Comune di Giffoni Valle Piana


STB
  • Comune di Battipaglia

    Impianto TMB di Battipaglia

  • Comune di Casal Velino

    Impianto Recupero Imballaggi di Casal Velino

  • Comune di Eboli

    Impianto Compostaggio di Eboli

  • Qualità certificata ai massimi livelli. Partnership di alto profilo con le migliori realtà del settore.

    EcoAmbiente Salerno S.p.a. è conforme alla normativa ISO 9001:2015.
    EcoAmbiente Salerno S.p.a. è conforme alla normativa ISO 14001:2015.
    EcoAmbiente Salerno S.p.a. è conforme alla normativa UNI/PdR 125:2022.
    Società soggetta all’attività di direzione, di coordinamento e di controllo dell’EDA Salerno.
    C.F. - P.IVA 04773540655 / R.E.A. : SA – 392505
    © 2022 EcoAmbiente Salerno SPA / designed and developed by unikstudioBeta version 1.0